Kundalini Yoga

Kundalini Yoga - Cagliari Centro Yoga Naad
Si dice che la scienza dello yoga risalga 70.000 anni fa. La tradizione ne attribuisce la nascita alla divinità Shiva, che così istruiva la dea Parvati. Da prima gli insegnamenti venivano impartiti solo agli iniziati nei templi e monasteri dell’India, del Nepal e del Tibet. Lo Yoga Kundalini è strettamente legato al Tantra, che, anch’esso, tende a far conseguire uno straordinario stato di consapevolezza. Ci sono 3 forme di Tantra: il Tantra bianco, insegnato da Yogi Bhajan, che equilibra l’energia maschile a quella femminile in un’unione non sessuale, il Tantra rosso che riguarda l’unione sessuale ed il Tantra nero, che è una sorta di sciamanismo.

Lo Yoga Kundalini fu portato all’ovest nel 1969 da Yogi Bhajan, l’allora unico Maestro vivente al mondo dello Yoga tantrico bianco.

Lo yoga Kundalini è scienza e arte antica che mira all’espansione della consapevolezza, e al risveglio e innalzamento dell’energia kundalini lungo la spina dorsale attraverso dei centri energetici chiamati CHAKRA, che essa attiva. Ciò si verifica con l’unione del PRANA e l’APANA , che genera pressione e fa sì che la Kundalini si innalzi, grazie al PRANAYAMA , i BHANDA nei KRYIA servendosi degli ASANA , dei MUDRA e dei MANTRA . L’insieme di esercizi di Yoga Kundalini e di meditazioni, inoltre, si serve di visualizzazioni ed è focalizzato al raggiungimento di effetti specifici. Questa sapienza è stata per secoli un segreto ben conservato, passando dal Guru ad allievi ben selezionati, ma grazie a Yogi Bhajan è stata resa pubblica.

Attraverso la pratica dello Yoga Kundalini si può unire la propria consapevolezza a quella Cosmica , effettuando rigorosamente gli esercizi e le meditazioni nelle esatte sequenze e combinazioni. In breve tempo un allievo potrebbe cominciare a percepire il movimento dell’energia all’interno ed all’esterno del proprio corpo e iniziare consapevolmente a dirigerne il flusso in modo da stimolare e risvegliare i chakra.